Incidente mortale nel bivio per Budoni, 22enne condannato

Incidente mortale nell’estate 2017.

Condannato a due anni e 8 mesi il 22enne di Nule, A. S., accusato di omicidio stradale e lesioni per la morte del motociclista emiliano di 56 anni, Daniele Cattini. Il 22enne, a bordo della sua Alfa 166, aveva tamponato la moto di due turisti sulla 131 in direzione Olbia, vicino al bivio per Budoni.

Lo scontro fu violentissimo, i due turisti si stavano recando al porto di Olbia per prendere la nave, la loro vacanza stava finendo. Era la sera del 24 luglio del 2017. Cattini, dopo l’urto con l’auto, fece un volo di alcuni metri finendo sull’asfalto, morì sul colpo. Mentre la moglie era stata trasportata all’ospedale di Olbia in codice rosso, riportò delle gravi ferite ma si salvò.

A due anni dal terribile incidente la sentenza per il giovane di Nule, accusato di omicidio stradale, che dovrà scontare con il rito abbreviato 2 anno e 8 mesi. Pare che la moto guidata da i due turisti non fosse riconoscibile al buio perchè i fari non stavano funzionando bene.

(Visited 3.556 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!