Più di un milione e mezzo di euro per potenziare la rete elettrica di Budoni

I lavori a Budoni.

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, ha avviato il lavori di potenziamento ed efficientamento dei propri impianti nell’intero territorio di Budoni.

Un investimento di circa 1,6 milioni di euro che porterà tangibili miglioramenti alla comunità e che sarà realizzato in stretta sinergia  con l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Porcheddu  con l’obiettivo di garantire la massima qualità del servizio elettrico.

L’intervento complessivo di E-Distribuzione, prevede la realizzazione di 19 chilometri di nuova linea sotterranea in media tensione a 15kV, 6 km di linea sotterranea in bassa tensione, l’innovazione tecnologica di 4 cabine secondarie e la demolizione di circa 6km di linee aeree di bassa tensione.

Inoltre, verranno realizzati 7 chilometri e mezzo di collegamenti in fibra ottica sotterranea delle cabine e degli impianti, che permetteranno una gestione da remoto in telecontrollo di eventuali guasti, con risoluzione degli stessi in tempi nettamente più brevi.

“E’ forte il nostro impegno per il miglioramento della qualità del servizio della città – dichiara Valentino Ortu, Responsabile Progettazione Lavori Area Nord-Ovest – con interventi volti all’innovazione tecnologica e al miglioramento dell’ambiente grazie all’interramento delle linee”.

“Il miglioramento e l’efficientamento della rete elettrica, per il quale ringrazio E-Distribuzione, risponde all’obiettivo dell’amministrazione comunale di garantire ai cittadini di Budoni un servizio più moderno ed efficiente – afferma il sindaco di Budoni, Giuseppe Porcheddu –  Inoltre, l’interramento delle linee aeree, contribuisce ad aumentare la bellezza del nostro territorio, coerente con la sua vocazione turistica”

“La resilienza degli impianti di distribuzione dell’energia elettrica e la qualità del servizio offerto da E-Distribuzione sono il risultato della volontà di essere attori della transizione energetica, di sistemi di telecontrollo della rete innovativi e di costanti piani di investimento – ha commentato Enrico Bottone, Responsabile E-Distribuzione per l’Area Nord Ovest – nel segno della vicinanza al territorio e della sostenibilità ambientale”.

(Visited 1.138 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!