Calangianus torna a fare festa, sabato i nuovi obrieri in piazza del Popolo

Torna un classico appuntamento con la tradizione.

Ci siamo: sabato i nuovi obrieri, quelli della classe 1976, si danno appuntamento, a partire dalle 18.30, per l’avvio ufficiale dei festeggiamenti. A cominciare dal cambio delle bandiere. Prima la messa, che sarà celebrata in Santa Giusta da don Umberto Deriu. Poi le tradizionali bandiere dei santi, ovvero Sant’Isidoro, San Lorenzo e San Francesco, verranno consegnate dalla classe 1975 ai fidali della classe 1976. Fin qui tutto secondo una tradizione ormai radicata negli anni.

Ma ecco la novità di quest’anno. Il successivo rinfresco verrà infatti organizzato in piazza del Popolo: è qui infatti che la banda musicale “Columbano” saluterà l’arrivo delle bandiere. La scelta di cambiare location è dovuta in particolare all’intento di coinvolgere il più possibile i calangiesi. In caso di maltempo l’appuntamento conviviale verrà spostato all’interno del padiglione fieristico.

(Visited 447 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!