Calciatori positivi al Covid, erano in vacanza in Costa Smeralda: ora trema la Serie A

La preoccupazione dopo i casi di coronavirus.

Cresce la preoccupazione per il coronavirus anche nel mondo del pallone. A Cagliari dopo la positività di Despodov, che attualmente è in quarantena in Bulgaria, sono altri 3 i calciatori della prima squadra positivi: si tratta di Cerri, Ceppitelli e del croato Bradaric, quest’ultimo negli ultimi 6 mesi era in prestito al Celta Vigo.

Una preoccupazione che resta alta anche in Gallura perché i due calciatori itaiani del Cagliari avevano trascorso le vacanze in Costa Smeralda, una delle mete più in voga nel mondo del calcio e dello spettacolo. Anche in questi giorni sono stati molti i calciatori avvistati.

Si trovavano in Costa Smeralda anche i due giocatori della primavera della Roma, risultati positivi al coronavirus al rientro delle vacanze. Positivo anche il portiere della prima squadra, Antonio Mirante: anche lui si era concesso qualche giorno di relax in Gallura.

Tornando al Cagliari, dopo i 4 casi di positività e due calciatori sotto osservazione, il club ha deciso di rimandare il ritiro di Aritzo. Ad un mese dall’inizio della Serie A l’attenzione resta alta, a preoccupare le squadre ci sono proprio i rientri dei propri giocatori dalle vacanze e il rischio di nuovi contagi.

(Visited 8.029 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!