Abusi sulla nipotina di 10 anni, indagato lo zio

L’indagine della procura sugli abusi della nipotina.

Le avrebbe messo la mano sotto gli short, per toccarle le parti intime. Poi, l’avrebbe obbligata a toccargli i suoi di genitali. La procura ha deciso di indagare lo zio con l’accusa di violenza sessuale verso la nipotina di dieci anni.

I fatti si sarebbero verificati l’estate dello scorso anno ad Arzachena. A denunciare l’uomo, la mamma della bambina, a cui era stato riferito di aver visto questo palpeggiamento.

Una storia confermata anche dai racconti della stessa bambina, ascoltata in questi mesi. Il magistrato ha deciso ora di iscrivere nel registro degli indagati lo zio, chiudendo le indagini.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura