Abusi sulla nipotina, nonno rischia il processo a Tempio

La vicenda successa in un paesino della Gallura.

Una storia raccapricciante quella che ci restituisce il quotidiano La Nuova Sardegna. Tanto più perché sarebbe avvenuta in un contesto familiare e da parte di una di quelle figure deputate all’accudimento dei piccoli. Dopo mesi di indagine il sostituto procuratore di Tempio ha chiesto il rinvio a giudizio per un nonno di 94 anni.

L’accusa? Avrebbe abusato della nipotina in un paesino della Gallura, quando questa aveva 8 anni. Una vicenda tutta da verificare e sulla quale gli stessi inquirenti hanno mantenuto il massimo riserbo.

Ma le indagini sono partite proprio dalla bambina, che oggi ha 15 anni, e che a trovato il coraggio di raccontare quelle presunte attenzioni morbose. Il nonno si è sempre difeso affermando che nulla, invece, è mai successo. La decisione se si andrà a processo spetterà ora al giudice.

(Visited 4.475 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!