Gli Auchan diventano Conad: si lavori nei centri commerciali, ma incertezza sul futuro dei dipendenti

Iniziano i lavori per il rinnovamento dei locali: si parte da Cagliari.

Parte in Sardegna il processo di rinnovamento dei locali per il passaggio da Auchan a Conad.

Il primo centro commerciale è stato quello di Santa Gilla a Cagliari che chiude i battenti dopo 28 anni di attività. Inaugurato nel 1992, ieri alle 14 si sono chiuse le serrande accompagnate da un applauso dei presenti. Questa settimana inizieranno i lavori per l’adeguamento dei locali.

Intanto oggi ci sarà un incontro tra i sindacati e i vertici del gruppo  Margherita Distribuzione, la società subentrata nella gestione. Al centro il futuro dei dipendenti dopo la comunicazione della cassa integrazione per oltre 5.200 lavoratori.

Auchan-Conad, a Olbia più di 100 dipendenti in cassa integrazione

Sono oltre 700 i dipendenti in Sardegna nei 4 ipermercati, 2 a Cagliari uno a Sassari e uno a Olbia, che restano in attesa di sapere nel dettaglio i futuri piani del gruppo: per ora la società ha confermato che nel 2020 non ci saranno licenziamenti, ma il pericolo è che dopo la cassa integrazione e il riassestamento ci sia un rischio per il 2021.

Grande attesa anche per conoscere la decisione dell’Antitrust in merito alla posizione dominante sul mercato di Conad che interessa sia Olbia che Sassari.

(Visited 3.346 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!