Voglia di sicurezza e vendite online, la Gallura e come cambierà il modo di fare acquisti dopo l’emergenza

Dopo la chiusura per il coronavirus.

Come sarà la ripresa? Come verrà gestita? Tutti noi non vediamo l’ora di vedere la luce in fondo al tunnel del lockdown. Più di tutti gli imprenditori e, in particolare, i commercianti. Abbiamo chiesto a Pasquale Ambrosio, presidente di Confcommercio Gallura, come immagina questo momento.

“Mi immagino che il post sarà all’insegna del discernimento per cosa si potrà fare o non fare. Saranno limitati, principalmente, tutti punti di aggregazione e dovremo capire come gestire questa parte e la loro ripresa – dichiara -. Sicuramente ci sarà da sostenere un grande investimento legato alla sanificazione e a tutto quello che è la preparazione dell’attività in modo da garantire la sicurezza per tutti e questa sarà una bella novità per noi”.

Un’accelerata la avranno le vendite online. “Dovremo preparaci all’utilizzo del mercato online. Molti commercianti si stavano già affacciando a questo mondo – spiega il presidente di Confcommercio entrando più nel dettaglio -. Questo processo poteva essere un po’ più lungo, ma sicuramente verrà accelerato. Bisognerà capire, però, se attività come l’abbigliamento o le calzature potranno gestire parte della loro attività con l’online. È una sfida a cui dovremo farci trovare pronti”.

E poi apre uno spiraglio all’ottimismo. “Mi immagino che dopo un 2020 difficoltoso il 2021 poter dare qualche segnale di ripresa e di cambiamento. Dovremo affrontare un cambiamento a 360 gradi su tutto la filiera, il commercio non potrà più essere lo stesso”, dice.

Ma come? “La filiera dovrà accorciarsi e le aziende produttrici dovranno mettere a disposizione merce sul pronto e dovranno essere disponibili ad alleggerire il carico di merce che noi negozianti facciamo anno per anno in modo da metterci in grado di permetterci di acquistare – prevede Ambrosio -. Questo è un problema globale che cambierà il sistema di produzione e di fornitura per le attività commerciali”.

(Visited 5.019 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!