Evasione da quasi 250mila euro scoperta dalla Guardia di finanza

Il controllo delle Fiamme gialle.

Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso due verifiche fiscali nei confronti di due imprese (società agricola e ditta individuale) risultando essere, per i periodi d’imposta 2015 e 2016, evasori totali avendo occultato al fisco ricavi per complessivi 248.754 euro ed una iva dovuta per complessivi 5.523 euro.

L’attività ispettiva nei confronti della società agricola trae spunto da una preliminare attività di riscontro di dati estrapolati dalle banche dati in uso al Corpo che ha permesso di accertare che l’azienda agricola, operante nel settore della coltivazione, allevamento di animali ed attività connesse (agriturismo), ha venduto il fabbricato ad uso strumentale dell’attività agrituristica non dichiarando al fisco i proventi percepiti per € 210.000,00.

La ditta individuale operante nel settore delle demolizioni e delle ristrutturazioni, ha invece operato nel periodo d’imposta 2016, occultando al fisco ricavi per complessivi 38.754 euro e non dichiarando iva dovuta per complessivi 5.523 euro.

Per entrambe le imprese è stata inoltrata proposta alla competente agenzia delle entrate, di applicazione della misura cautelare finalizzata a tutelare le pretese erariali. L’operazione si inquadra in un più ampio quadro di intensificazione delle attività di polizia economica – finanziaria disposte dal comando provinciale di Cagliari a tutela degli interessi della collettività che è condizione indispensabile per il raggiungimento dell’equità sociale e conferma l’impegno quotidiano delle fiamme gialle nel territorio a tutela della legalità sotto ogni veste.

(Visited 307 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!