Falsi contratti di lavoro a immigrati: in 6 a processo in Gallura

Il processo inizierà a luglio.

In sei a processo per falsi contratti di lavoro. Un imputato, accusato di truffa aggravata e continuata, ha dichiarato la prescrizione dei reati contestati. Mentre per gli altri cinque imputati, che dovranno comparire davanti al tribunale di Tempio, si ipotizza nei loro confronti il reato di associazione per delinquere.

I denunciati pare siano responsabili di aver costituito finti rapporti di lavoro, creando false posizioni previdenziali ed assicurative, favorendo cittadini extracomunitari. Dovranno difendersi da queste ipotesi di truffa aggravata e continuata, reato di associazione per delinquere. Il processo inizierà il 18 luglio.

(Visited 208 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!