Perde il cellulare e arriva al night club con il coltello, nei guai un giovane di Olbia

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri.

Perde il cellulare e decide di tornare nel night club in cui aveva trascorso la notte con un coltellaccio da cucina. La vicenda, raccontata da alcuni quotidiani, è successa mercoledì scorso ed ha avuto il suo epilogo ieri in tribunale a Tempio. Al giovane, che era stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentata rapina aggravata, sono stati concessi i domiciliari.

Ha dell’incredibile pensare come questo ragazzo di 27 anni di Olbia, dopo aver trascorso la notte nel locale Bovary di via Liguria, abbia pensato che l’unico modo per riavere il proprio cellulare fosse quello di tornare all’ingresso con un’arma bianca lunga 40 centimetri, seminando il panico tra gli avventori.

L’unica soluzione per i gestori del night-club è stata quella di chiamare i carabinieri, che hanno disarmato il giovane e l’hanno arrestato.

(Visited 1.556 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!