Pioggia, grandine e trombe d’aria in Gallura: decine d’interventi tutto il giorno. A Olbia allertato il presidio delle forze dell’ordine per la notte

Il bilancio dell’ondata di maltempo in Gallura.

Resta stabile la situazione dell’emergenza meteo sul territorio comunale e della Gallura. In questo momento il vento sembra temporaneamente diminuito così come le piogge. Le previsioni però segnano piogge e forte vento per le prossime ore. Sono stati numerosi, nelle ultime ore, gli interventi dei vigili del fuoco a Olbia e in tutta la Gallura a causa dell’ondata di maltempo. Pioggia battente, vento forte di burrasca e numerose grandinate hanno interessato quasi tutta la regione.

Le zone più colpite, in cui sono stati maggiori gli interventi, è la zona di Tempio, Luras e Luogosanto. Varie le tipologie di soccorso, soprattutto dopo la tromba d’aria che ha colpito Luras. Sono intervenuti per diverse richieste causa il maltempo anche a Golfo Aranci e in tutta Olbia. Fortunatamente nulla di grave, ma tanti disagi. Dagli alberi divelti, alla messa in sicurezza di stabili, alla pulizia delle strade da alberi e rami e così via. Sono operative tutte le caserme dei vigili del fuoco in Gallura su tutto il territorio, con il personale impegnato per lo più a garantire la viabilità e la sicurezza del cittadino.

La notte è lunga e il Comune di Olbia ha messo a disposizione gli uomini della polizia locale, in modo da poter intervenire con urgenza qualora fosse necessario. L’ondata di maltempo, con la caduta di precipitazioni abbondanti e forte vento, dovrebbe colpire tutto il territorio almeno fino a domani mattina, così come conferma l’allerta ordinaria della Protezione civile. Da mercoledì ci sara un lieve miglioramento. La situazione non presenta comunque particolari criticità o problemi per le persone.

 

(Visited 656 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!