Mater Olbia è pronto ad aprire, ma manca l’accreditamento della Regione

La struttura è pronta al pubblico.

E’ stata fatta questa mattina l’ispezione al Mater Olbia da parte della commissione Sanità della Regione Sardegna, presieduta da Domenico Gallus. La visita ha riguardato tutti i reparti e il controllo delle attrezzature presenti nella struttura all’avanguardia.

L’obiettivo della visita al Mater Olbia è stata di verificare la situazione attuale affinché garantisca il miglior servizio sanitario ai cittadini sardi. Ma non solo, velocizzare l’accreditamento da parte della Regione. La struttura è pronta ad aprire per i ricoveri per il pubblico, ma ad oggi manca l’accreditamento della Regione

Alla visita hanno partecipato consiglieri regionali galluresi di maggioranza e opposizione con il sindaco di Olbia Settimo Nizzi. In più era presente il presidente della Fondazione Policlinico Universitario “A Gemelli” Giovanni Raimondi.

Il reparto di oncologia sarà uno dei reparti più importanti del Mater, grazie anche alle collaborazioni con l’ospedale pediatrico Gaslini di Genova che permetterà di accompagnare i piccoli pazienti oncologici.

Insomma, solo questione di giorni per vedere il Mater Olbia in piena funzione. Manca l’atto formale della Regione, ovvero l’accreditamento, e la struttura potrà aprire in tutta la sua eccellenza.

(Visited 1.359 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!