Messe di Natale in Sardegna tra permessi e autocertificazioni

foto di Francesca Pinna

Le regole per le messe nei giorni di Natale.

Le messe e le funzioni religiose potranno continuare, ma con orari diversi dal normale. La messa di Natale, per esempio, sarà anticipata in modo da permettere ai fedeli di rincasare entro le 22. Sono previste fino a quattro messe per il giorno di Natale, in modo da permettere una miglior distribuzione dei fedeli. Le messe saranno a numero chiuso, sarà cura dei parroci stabilire quanti ingressi possono essere previsti per ogni messa.

Divieto assoluto di spostamenti all’interno del proprio comune e quelli limitrofi dei giorni rossi, tranne che per comprovate esigenze lavorative e di salute. Prevista l’autocertificazione per giustificare gli spostamenti. Deroghe per andare a trovare i propri amici e parenti anche in comuni diversi, ma una sola volta al giorno e al massimo in due. Sarà possibile spostarsi nelle seconde case, se queste si trovano nella medesima regione. Deroga anche per i genitori separati, che potranno andare a trovare i propri figli. Portare fuori il cane o fare attività motoria nei pressi della propria abitazione è sempre concesso, così come il rientro presso la propria residenza o domicilio.

(Visited 375 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!