A Olbia e in Gallura si laureano più donne, ma sono ancora troppe quelle senza un titolo di studio

Più donne laureate, ma il doppio senza titolo di studio rispetto agli uomini

Donne più laureate rispetto ai maschi. Le sarde che possiedono un titolo di istruzione terziaria sono 78365 contro 54487 uomini. Anche in provincia di Sassari le più laureate appartengono al gentil sesso: sono 23728, contro 17071 uomini. Nella città di Olbia, le donne in possesso di questo grado di istruzione sono 2813 contro 2135. Tuttavia, non è un dato che fa ben sperare sull’istruzione femminile in Sardegna delle fasce più anziane. Nell’Isola ci sono 49.546 donne prive di istruzione (contro 31250 uomini), mentre in Provincia di Sassari ci sono 13583 donne senza titolo di studio (analfabete comprese), contro 8894 del sesso forte.

Le donne più istruite appartengono a una fascia di popolazione relativamente giovane. Troppo pochi i laureati nell’Isola, a prescindere dal sesso. Quelli in possesso della sola terza media sono 5 volte in più (i laureati sono solo 132.852, contro 540.149). Quelli con una sola licenza elementare superano chi ha un’istruzione terziaria, ovvero sono 248.640, e in prevalenza donne. Il tasso di analfabetismo è praticamente doppio nelle donne, che negli uomini (6333 contro 3921).

Situazione analoga e paradossale in Provincia di Sassari. Il tasso di istruzione più diffuso è la licenzia media, con 157852 diplomati. Chi detiene solo la licenzia media è quasi il doppio dei laureati, con 75181 con tale titolo. Più donne con licenza elementare che uomini (39780 contro 35401) e l’analfabetismo femminile è leggermente superiore a quello maschile (2617 analfabeti).

Cambiano i dati leggermente a Olbia, città più giovane ma l’istruzione è prevalentemente di bassa qualità. Chi ha la licenza elementare è il doppio di chi possiede una laurea: ovvero 8127 contro 4948. Il numero di chi ha la licenzia media, è quasi simile a quello di chi possiede l’istruzione superiore, dato un po’ in controtendenza al resto dell’isola dove con 18905 maturati è un tasso lievemente superiore al numero di chi ha solo le scuole medie. Olbia è l’unica città dove il tasso di analfabetismo femminile è inferiore a quello maschile, ma prevalgono le donne prive di titolo di studio , che sono 1359 contro 1068, più o meno la metà delle laureate (2813).

(Visited 327 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!