Vai al mare a Olbia e parcheggi a caro prezzo. Pochi sconti per i residenti

Il costo dei parcheggi nelle spiagge di Olbia.

Voglia di mare, ma il parcheggio resta salato. Lasciare l’auto nei posti gestiti dalla società pubblica Aspo, a la Rena Bianca, a Porto Istana, a Bados o alle Saline, può costare davvero caro. Fino a 15 euro per trascorrere la giornata in spiaggia.

Un conto che rischia di affossare ancora di più la voglia dei turisti di questa estate. Del caso si è interessato anche il segretario regionale di Federbalneari Sardegna Claudio Maurelli, che attacca: “È ora che si cominci a ragionare in maniera straordinaria. I turisti non sono mucche da mungere, ma persone e famiglie da aiutare”. 

Parcheggiare alla Rena Bianca dalle 8 alle 20 costa 1,50 all’ora senza nessuna agevolazione per i residenti. Stessi prezzi a Le Saline, Porto Istana e Bados, dove però, qui, c’è la tariffa residenti di 5 euro. Per questo Maurelli sollecita una revisione al ribasso delle tariffe. “Chiediamo di modificare subito le tariffe orarie e suggeriamo una tariffa in abbonamento per i residenti”, conclude.

(Visited 1.702 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!