Un patto dell’amicizia a Olbia per dimenticare le polemiche sulle vacanze, Nizzi pontiere dell’incontro tra Sala, Fontana e Solinas

Il patto di amicizia tra la Sardegna e la Lombardia.

Dopo settimane di polemiche, a bocce ferme, anche il sindaco di Olbia Settimo Nizzi ha deciso di intervenire sul dibattito che ha visto contrapposte Sardegna e Lombardia. Un dibattito, talvolta dai toni ben poco cordiali da entrambe le parti, nato dalla proposto del presidente della Regione Cristian Solinas di vincolare l’ingresso sull’isola ad un certificato di negatività al coronavirus.

“Quelle parole tra il sindaco di Milano Giuseppe Sala e Solinas devono essere dimenticate – sostiene il primo cittadino di Olbia -. Agli amici della Lombardia e di Milano, che sempre hanno apprezzato la Sardegna e la Costa Smeralda, dico venite che vi accoglieremo a braccia aperte”.

“Sarebbe auspicabile che il presidente Solinas incontrasse qui in Sardegna il governatore della Lombardia Attilio Fontana e il sindaco di Milano, in un atto di amicizia affinchè si rassereni il clima – propone -. Olbia si mette a disposizione come teatro di questo atto di riparazione tra le due popolazioni”.

Per alcuni questo dibattito ha comportato scelte diverse dalla Sardegna per le loro vacanze. “Io dico che, nel rispetto delle regole comuni, sia necessario riavvicinarci ad una parte importante della Nazione ed in particolare ai lombardi e ai milanesi”, conclude Nizzi.

(Visited 693 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!