Picchiata dal fidanzato a Olbia poco prima di Natale pubblica le foto delle botte

Il racconto di una ragazza di Olbia.

Malmenata dal fidanzato pochi giorni prima di Natale a Olbia, pubblica le foto delle violenze subite, ma poi ci ripensa e decide di cancellare tutto. Una ragazza ha denunciato pubblicamente di essere stata picchiata dal proprio fidanzato, mostrando i segni raccapriccianti delle percosse su tutto il corpo. Dopo la violenza la giovane ha deciso rendere pubblico il tutto e ha raccontato che non era stata la prima volta.

“Chi mi conosce sa di chi parlo, quando hai a che fare con una persona narcisista e mentalmente instabile. Mi ritengo fortunata di poter scrivere questo post oggi”, ha scritto la vittima, scatenando l’indignazione della rete, che hanno condiviso le immagini atroci dei lividi sulla donna. La vittima ci ha poi ripensato e ha cancellato le foto. Un ripensamento?

È importante per chi si trova in queste situazioni di chiamare i centri anti violenza presenti sul territorio, come Prospettiva Donna a Olbia, e le forze dell’ordine.

(Visited 13.837 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!