Referendum, tra sì e no come si è votato nei comuni di Sassari e della Gallura

I dati delle votazioni nei comune di Sassari e della Gallura.

Sono in linea con il dato nazionale i risultati del Referendum Costituzionale sul taglio dei parlamentari in provincia di Sassari e in Gallura. Le preferenze espresse nei confronti del Sì, infatti, si attestano intorno al 69,84 percento espresso a livello nazionale.  Un dato confermato, in primis, a Sassari, dove hanno votato Sì il 64,84 percento di coloro che si sono recati alle urne, e a Olbia dove si sono espressi a favore del taglio dei parlamentari il 66,51 percento dei votanti.

Mentre il primato delle preferenze positive va a Bottida con l’83,40 percento, con 196 Sì e 39 No su un totale di 570 elettori, quello delle preferenze negative va a Nughedu San Nicolò dove il Sì si è fermato al 56,11 percento. Ragguardevole la percentuali dei votanti che si è espressa a favore del taglio dei parlamentari a Luras, 81,,48 percento, Olmedo, 75,72 percento, Castelsardo, 72,14 percento, Ossi, 71,55 percento, Sant’Antonio di Gallura,71,73 percento e nella roccaforte grillina Porto Torres con il 70,89 percento.

(Visited 658 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!