Regionali, riunione tra i leader a Roma: Nizzi tra i candidati per il dopo Solinas

nizzi Olbia

Settimo Nizzi tra i candidati per il dopo Solinas.

Anche il nome di Settimo Nizzi, sindaco di Olbia, è stato discusso come uno dei cinque possibili candidati governatori della Sardegna all’interno del tavolo del centrodestra a Roma. Al momento, non è stata presa alcuna decisione definitiva, e i dubbi rimangono significativi dopo l’incontro tenutosi a Montecitorio.

Ieri, rappresentanti di vari partiti del centrodestra hanno partecipato all’incontro, tra cui Maurizio Gasparri e Francesco Battistoni per Forza Italia, Francesco Lollobrigida e Giovanni Donzelli per Fratelli d’Italia, Roberto Calderoli per la Lega, Maurizio Lupi e Alessandro Colucci per Noi Moderati, e Lorenzo Cesa per l’Udc. Ciascuno di questi partiti ha presentato i propri candidati potenziali per la carica di governatore della Sardegna. Nel frattempo, la candidatura di Christian Solinas sembra essere sempre più incerta, con la Lega che sembra prendersi il tempo necessario per decidere, pur confermando l’intenzione di appoggiare l’attuale governatore uscente.

Inoltre, Fratelli d’Italia ha proposto il nome del sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, mentre Forza Italia ha presentato come possibili candidati Pietro Pittalis, Alessandra Zedda e Settimo Nizzi. La situazione rimane complessa, soprattutto per quanto riguarda il bilanciamento con le altre quattro regioni in cui si terranno elezioni. Il vertice della prossima settimana potrebbe essere cruciale per prendere una decisione definitiva, con la partecipazione dei principali leader dei partiti, tra cui Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Antonio Tajani.

Condividi l'articolo