Servizi fiscali alle imprese pagati in nero, scoperto dalla finanza

I controlli delle Fiamme gialle.

Nell’ambito delle costanti attività ispettive in ambito economico – finanziario, le Fiamme gialle del nucleo di polizia economico finanziaria di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di un professionista del capoluogo operante nel settore dei servizi fiscali rivolti alle imprese.

L’attività di servizio ha preso le mosse dalla costante attività di monitoraggio del tessuto economico del territorio, attuata, da un lato con una precisa analisi di contesto esterno – mirata a delineare l’evolversi delle dinamiche economiche – e dall’altra da un’attenta attività di incrocio dei dati ricavati “sul campo” con le risultanze delle banche dati centralizzate del Corpo, le quali, organizzando anche per cluster le informazioni in esse contenute, riescono a restituire agli operatori dei feedback che indicizzano i vari contribuenti in relazione a diversificati indici di rischio.

Il controllo operato dalle Fiamme gialle sul professionista cagliaritano ha preso in esame la singola annualità del 2014 ed ha passato al setaccio l’intera contabilità del contribuente, attività cui si è unita anche l’analisi dei questionari inviati ai suoi clienti.

E proprio l’incrocio delle informazioni così acquisite con i dati riscontrati o mancanti nelle previste scritture contabili, ha permesso ai Finanzieri di accertare numerose prestazioni effettuate e pagate “in nero”, senza quindi che i compensi ottenuti transitassero in dichiarazione e fossero così rappresentati al Fisco.

(Visited 1.424 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!