Da San Teodoro a Olbia, strade invase dall’acqua: l’allarme degli automobilisti. RISCHIO ESONDAZIONI

Pericolo in molte strade a causa delle forti piogge.

Decine di segnalazioni di strade impraticabili o difficilmente percorribili a causa della quantità di pioggia che si trova sull’asfalto. Da Arzachena a San Teodoro, Olbia compresa, dalle vie comunali alle provinciali, recarsi a lavoro, questa mattina, per molti, sta diventando un’impresa.

Il maltempo non accenna a diminuire e così, come sempre, si formano pozzanghere che sembrano piscine e fiotti d’acqua che sembrano fiumi a bordo strada. A San Teodoro, tra le località Lu Fraili e Montepetrosu la viabilità è rallentata a causa degli allagamenti: vigili urbani già allertati.

In zona Vaccileddi l’acqua dalle cunette si sta riversando in strada e il passaggio rischia di essere molto pericoloso. Stessa cosa all’altezza di Porto Taverna, nel comune di Loiri Porto San Paolo. Carreggiata parzialmente invasa dall’acqua in prossimità del Mater Olbia, all’ingresso della città. Situazione difficile anche allo svincolo dell’aeroporto.

LEGGI ANCHE ESONDA RIO ALLE PORTE DI OLBIA: PAURA IN STRADA

Circolazione rallentata all’ingresso di Arzachena e nella strada provinciale per Tempio. Le forze dell’ordine raccomandano di prestare massima attenzione e di limitare la velocità, per evitare di perdere il controllo dell’auto.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura