Tragedia a Porto Cervo, cerca di evitare un’imbarcazione e finisce sugli scogli: un morto e 6 feriti

Gallura

La tragedia ieri sera a Porto Cervo.

Un uomo di 63 anni, di origine inglese, è morto, ieri sera, a Porto Cervo. Poco dopo le 20:30, l’armatore di uno yacht sarebbe finito sugli scogli nel tentativo di evitare l’impatto con un’altra imbarcazione. L’esatta dinamica è in fase di ricostruzione da parte degli uomini della Guardia Costiera.

Nello stesso mezzo c’erano altre 6 persone, le cui condizioni non destano particolare preoccupazione. Sul posto, a Li Nibani, è intervenuto il personale sanitario del 118 e gli uomini della Capitaneria di Porto, che hanno tentato l’impossibile per rianimare l’uomo, ma purtroppo non c’è stato niente da fare. sulla vicenda in data ha aperto un’inchiesta la Procura della Repubblica di Tempio.

Condividi l'articolo