Turisti pentiti restituiscono la sabbia rosa asportata dalla spiaggia di Budelli

Lo annuncia l’Ente Parco Nazionale di La Maddalena.

Trent’anni fa aveva prelevato un vasetto di sabbia rosa dalla famosa spiaggia dell’isola di Budelli per portarsela a casa. Nelle scorse ore il turista ha potuto riparare al danno, restituendo personalmente i granelli rosa alla spiaggia. “Ci ha contattati e voleva restituirlo – annuncia l’Ente Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena -. Lo abbiamo accompagnato a Budelli e la sabbia è potuta tornare al suo luogo di origine“.

Proprio ieri è arrivato un altro pacco, spedito da un altro turista che aveva prelevato la sabbia rosa addirittura 50 anni fa. “Provvederemo presto a restituire anche questi preziosi granelli di sabbia alla spiaggia rosa – si legge nel comunicato dell’Ente -. Ringraziamo entrambi i signori per essersi pentiti e aver compreso che la sabbia non è un souvenir per abbellire le nostre case e aver voluto rimediare al gesto commesso“.

(Visited 264 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!