Vende alcolici a dei minorenni a Olbia: rischia 25mila euro di multa

Nei guai il titolare di un alimentare.

La polizia di Olbia ha denunciato un cittadino del Bangladesh titolare di un avviato negozio di alimentari sito in una centralissima piazza di Olbia, per aver venduto bevande alcooliche a minorenni, incurante del divieto previsto dal codice penale. Rischia non solo un anno di carcere, ma una sanzione pecuniaria fino a 25mila euro e la sospensione dell’attività per tre mesi.

La polizia di Stato proseguirà i servizi di prevenzione e repressione dei reati, con una presenza costante sul territorio al servizio della collettività, della quale sollecita la collaborazione, che è e rimane insostituibile.

(Visited 1.639 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!