Gli aeroporti di Olbia e Alghero chiusi fino a giugno, arrivano solo i voli privati

Gli aeroporti di Olbia e Alghero.

Nessuna possibilità d’apertura anticipata per gli aeroporti. Gli aerei potranno tornare ad atterrare negli scali di Olbia e Alghero da giugno. Ma come è ancora una pagina tutta da scrivere. Non si capisce, infatti, quali aerei potranno arrivare e da che destinazioni. E anche sull’idea della Regione di prevedere un passaporto sanitario per chi arriva c’è ancora grande incertezza.

Per il momento l’unica cosa sicura è che gli aeroporti non apriranno fino a giugno. A dirlo è stato lo stesso governatore Christian Solinas, che ha sottolineato come sia necessario tenere chiuso il traffico passeggeri di porti ed aeroporti ancora per qualche settimana. Tempo necessario per prendere le misure dalla cosiddetta fase 2 e per allestire negli scali i gate per i controlli. Da fine maggio potranno atterrare solo gli aerei dell’aviazione generale, cioè i privati.

La riapertura al traffico passeggeri sarà poi, comunque, graduale e per i viaggiatori sono previste ulteriori limitazioni, tra cui l’obbligo di scaricare un’app per tracciare gli spostamenti e limitare l’eventuale riaccendersi di focolai. Una decisione chiara nelle finalità, ovvero proteggere la Sardegna da una nuova ondata di contagi, ma che potrebbe avere nuove ripercussioni sul turismo.

(Visited 14.261 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!