I traguardi raggiunti per la provincia della Gallura e gli obiettivi per il 2021

Il bilancio di Carzedda.

Tanti traguardi ottenuti per la Gallura, secondo il sub commissario della Provincia Gallura, Pietro Carzedda. “Nel 2020, malgrado la pandemia che ha colpito pesantemente il territorio gallurese – spiega- abbiamo portato avanti e concluso importanti opere pubbliche, strategiche per lo sviluppo economico del territorio, come i lavori sulla Sassari-Olbia”.

Si sono conclusi, infatti, 16 chilometri della quattro corsie, sul cantiere ra Berchidda e Monti. “Poi ci sono i 14,5 milioni di euro per i lavori di completamento del quarto lotto della strada, l’Abbasanta-Buddusò. Ma ci sono anche tante opere pubbliche minori che con i sindaci della Gallura abbiamo portato avanti”.

Con soddisfazione il sub commissario della Provincia Gallura, che tra poco vedrà l’istituzione mediante l’approvazione di una legge, si riferisce ai progetti Iscola per le scuole della Gallura. “Abbiamo 6 milioni per dare all’Ipia di Olbia un nuovo istituto, anche Arzachena avrà una nuova scuola, grazie a 2 milioni e mezzo di finanziamento per l’alberghiero”.

“Quello che chiedo per Natale è che i lavori per il ponte di Monte Pinu vengano sbloccati, del quale io e il povero assessore Frongia ci stavamo occupando e che presto la pandemia che ha messo a dura prova la sanità gallurese finisca presto. Fortunatamente il sistema sanitario sta reggendo a questa emergenza”, conclude.

(Visited 543 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!