Cavalcavia per il porto di Golfo Aranci pericolante, arriva l’ordinanza del Tar

La sopraelevata di Golfo Aranci.

Due mesi fa il sindaco di Golfo Aranci Mario Mulas aveva chiuso con un’ordinanza il cavalcavia pericolante del porto. La struttura è pericolosa per l’incolumità, ma il Comune non voleva prendersi carico della manutenzione.

Questo pomeriggio il Tar ha pubblicato l’ordinanza sul ricorso presentato dal Ministero contro la decisione dell’amministrazione, che aveva chiuso al traffico veicolare la sopraelevata che porta allo scalo marittimo passeggeri. Il Giudice amministrativo lo ha accolto nella sola parte in cui l’ente gli ha chiesto di intervenire immediatamente sul ponte per eseguire i lavori perché al momento è sufficiente, per scongiurare i pericoli, la chiusura dell’opera e la deviazione del traffico.

“È però un dato estremamente positivo che il Tar non stabilisce debba essere il Comune a effettuare eventuali lavori – dichiara Mario Mulas -. Allo stesso tempo afferma che, per rimediare alla situazione con misure definitive siano a disposizione del sindaco altri strumenti giuridici. In definitiva la posizione del Tar ci rincuora perché ribadisce che vi era una reale situazione di pericolo che andava fronteggiata con ordinanza e non deve  essere il Comune a occuparsi delle manutenzioni della sopraelevata”.

(Visited 341 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!