I primogeniti sono davvero più intelligenti dei loro fratelli?

I primi figli riceverebbero più stimoli rispetto ai fratelli.

Sarebbero i primi figli quelli più intelligenti rispetto ai loro fratelli, perchè ricevono più stimoli mentali nei primi anni di vita e ottengono punteggi migliori nei test sul quoziente intellettivo già a un anno.

I ricercatori hanno esaminato i dati di 5mila bambini a cui sono stati dati dei test. Dovevano riconoscere e abbinare lettere, leggere singole parole e disegnare vocaboli ogni 2 anni fino ai 14 anni. Hanno così visto che i primi figli avevano avuto più supporto nei compiti che implicavano pensiero e riflessione, ottenendo migliori punteggi nei test. Le differenze nei test sono aumentate leggermente con l’età.

Tutti i bambini hanno ricevuto lo stesso livello di supporto emotivo, ma i genitori avevano trascorso meno tempo nel fare attività che stimolano il cervello con i figli più piccoli. Inoltre, dopo la nascita del secondo figlio, i genitori erano anche più propensi ad assumere comportamenti più rischiosi.

(Visited 154 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!