Matrimonio d’inverno: idee e outfit impeccabili per cerimonie invernali

I consigli.

Chi ha detto che ci si sposa solo durante l’estate? Negli ultimi anni prende sempre più piede il matrimonio d’inverno e sono sempre di più le coppie che decidono di coronare il loro sogno d’amore proprio in questa stagione e non nei classici mesi caldi. Del resto, l’inverno in generale e il periodo natalizio in particolare, possono regalare delle suggestioni e degli scenari magici, che vengono apprezzati sempre più spesso.

A questo punto, però, ci si può porre la fatidica domanda: quali sono gli outfit per un matrimonio d’inverno? Tutti i consigli sono sempre incentrati su quello che si può indossare per cerimonie del periodo primaverile ed estivo, mentre quello invernale è sempre messo un po’ in disparte.

Come vestirsi per un matrimonio invernale

Niente paura, però: le idee per chi è invitato a un matrimonio invernale non mancano. Sebbene sia vero che in questa stagione sia richiesto un piccolo sforzo in più per trovare la mise perfetta, dato che diventa necessario anche un cappotto o una giacca, è da tenere presente che la scelta è maggiore. 

Di sicuro, il consiglio principale è quello di scegliere un abito elegante che sia in linea sia con l’ora della cerimonia che con il mood della stessa. Per un matrimonio che si celebra di giorno è richiesta meno eleganza, mentre per i matrimoni serali si richiede un po’ più di rigore. In tutti i casi, nella sezione vestiti eleganti di Twinset è possibile trovare tutto ciò che si cerca, ossia un abito perfetto per qualsiasi tipo di occasione e cerimonia. Se si desidera andare sul sicuro, scegliendo tra abiti bellissimi e adatti a un matrimonio in inverno, questa è la scelta migliore.

Si consiglia di prendere in considerazione l’abito lungo che, d’estate come d’inverno, rimane un sinonimo di eleganza. Esistono diversi tipi di abiti lunghi, da quelli più eleganti a quelli che, invece, possono essere portati anche di giorno o in situazioni non eccessivamente formali. Si può giocare con forme, lunghezze, colori e soprattutto tessuti: occhio, però, a ricordare quelle che sono le regole del bon ton a un matrimonio

Naturalmente, se non ci si sente particolarmente a proprio agio con le gonne e gli abiti lunghi, anche un classico completo giacca e pantalone rimane una scelta perfetta per un matrimonio così come per ogni altro tipo di cerimonia. In questo caso, si deve prestare attenzione alle forme, che devono essere attuali ma non eccessivamente stravaganti, ai colori e, soprattutto, agli accessori che sono in grado di andare a modernizzare anche il più classico dei tailleur con pantalone. Ci si può sbizzarrire, senza perdere di vista l’obiettivo principale, che è quello di essere eleganti sia che si tratti di un matrimonio mattutino che di uno serale. 

Come sempre, poi, ci si deve ricordare di non indossare borse troppo grandi, non adatte all’occasione. Sì a clutch, pochette e microborse, ma niente shopper o bauletti che è meglio lasciare a casa, almeno per un giorno. No categorico anche alle calze color carne se si indossa un vestito. Se proprio non si resiste con la gamba nuda, allora si deve trovare una calza nera, velata e sofisticata. 

Per quel che concerne i colori, di sicuro l’estate si hanno più possibilità. Questo non significa che l’inverno ci si debba vestire solo con colori smorti o scuri. A meno che non ci sia un dress code ben preciso, con tanto di colore dominante scelto dalla coppia, allora ci si può sbizzarrire senza eccessi. Si tratta pur sempre di un matrimonio. Rosso scuro, argento, bordeaux e, ancora, dei colori caldi e invernali possono essere la scelta perfetta per un evento di questo tipo. 

(Visited 480 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!