Culurgiones di patate, una pasta tipica della Sardegna, vera delizia per il palato

I culurgiones sono una pasta tipica ripiena di patate, menta e formaggio, una vera delizia per il palato. Esistono tanti tipi di culurgiones a seconda della zona in cui vengono prodotti.

Gli ingredienti.

Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta:

  • 500 grammi di semola (o farina)
  • 3 uova
  • olio di oliva
  • sale

Per il ripieno:

  • 700 grammi di patate
  • 200 grammi di formaggio pecorino salato
  • 20 grammi di grasso di bue (o strutto di maiale)
  • 2 cipolle bianche tritate
  • 1 spicchio dì aglio tritato
  • 4 foglioline di menta tritate

Per il condimento:

  • sugo di pomodoro
  • formaggio pecorino grattugiato, per spolvero finale

La ricetta.

Sulla spianatoia, impastate la semola con le uova, l’olio e un pizzico di sale; appena avete ottenuto un impasto liscio e discretamente compatto, copritelo con un telo e lasciatelo riposare.

Per il ripieno, fate lessare le patate con la pelle, in abbondante acqua salata; appena cotte, pelatele e passatele al setaccio o nello schiacciapatate. Intanto, a parte, in un tegame piccolo soffriggete nel grasso di bue il trito di cipolla, aglio e menta.

In una ciotola ampia, unite le patate al formaggio pecorino appena grattugiato, quindi versatevi il soffritto aromatico e mescolate il tutto con cura.

Riprendete l’impasto, spianate la sfoglia con il mattarello, assai sottile; da questa, con la rotella dentata o un coltello, ricavate tanti riquadri di pasta, di circa 4-5 cm di lato.

Con il ripieno confezionate i ravioli, che, secondo tradizione, vengono pizzicati ai bordi; cuoceteli il giorno dopo in abbondante acqua salata e serviteli ancora caldi e fumanti, condendoli con sugo di pomodoro e spolvero di pecorino grattugiato.

(Visited 560 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!