In auto con due etti di hashish, arrestata una coppia di fidanzati a La Maddalena

A casa dei due sono stati ritrovati anche dei semi di canapa indiana e 3mila euro in contanti.

Nella serata di ieri i carabinieri della stazione di La Maddalena, durante un servizio di pattuglia, hanno controllato due giovani locali a bordo della autovettura sulla quale si trovavano, una Volkswagen Polo.

Avendo alcuni precedenti specifici, i militari hanno effettuato una perquisizione accurata e, nel tunnel centrale dell’auto, hanno trovato e sottoposto a sequestro due panetti di hashish dal peso di circa 100 grammi ciascuno. Giunti nell’abitazione in cui vivono entrambi, essendo fidanzati e conviventi, i carabinieri hanno trovato oltre 200 semi di canapa indiana pronti per essere piantati, circa 3000 euro in contanti probabile provento dell’attività di spaccio e alcuni grammi di marijuana, tutto sottoposto a sequestro.

A quel punto L.A., 28 enne di La Maddalena con precedenti e la fidanzata C.E., una barista 30enne del luogo, sono stati tratti in arresto ed accompagnati agli arresti domiciliari, su disposizione del pubblico ministero di turno in attesa della convalida presso il Tribunale di Tempio Pausania.

(Visited 1.446 times, 1 visits today)

Note sull'Autore