Il dolore di La Maddalena per la morte di Tonino Scanu, proclamato il lutto cittadino

Il sindaco di La Maddalena ha proclamato il lutto cittadino.

Tocca tutta la comunità di La Maddalena il dolore per la morte di Tonino Scanu, scomparso all’età di 64 anni. Dopo essere risultato positivo al coronavirus era stato ricoverato da oltre un mese al Mater di Olbia. Padre del noto cantante Valerio Scanu e per storico impiegato del Comune, era un punto di riferimento anche per la sua generosità e le iniziative benefiche alle quali partecipava sempre con entusiasmo.

Per l’intera giornata di domani, 24 dicembre il primo cittadino di La Maddalena Fabio Lai ha proclamato formalmente il lutto cittadino. Il sindaco non rilascia dichiarazioni ma scriverà una lettera di proprio pugno alla famiglia.

Nell’ordinanza il sindaco invita inoltre i concittadini, i titolari di attività commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino con la sospensione delle attività, in segno di raccoglimento e rispetto, dalle ore 14 e 30 alle ore 16, orario in cui si terranno i funerali.

Disposto anche divieto di concentrarsi ed aggregarsi presso la Piazza Santa Maria Maddalena dalle ore 14 alle ore 16 e comunque per tutta la durata della funzione religiosa.

(Visited 1.872 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!