I ginecologi italiani contro il Punto nascita di La Maddalena: è polemica

La lettera inviata al presidente della Regione Pigliaru.

Sta facendo discutere il fatto che l’associazione ostetrici e ginecologi italiani, per voce della sua presidente Elsa Viora, si è schierata contro il mantenimento del Punto nascita dell’ospedale di La Maddalena. L’associazione, tramite una lettera inviata al presidente della Regione Francesco Pigliaru, ha ricordato come si siano verificati “in passato casi di donne praticamente morte per insufficiente trattamento e salvate solo da tardivi trasferimenti e trattamenti a Olbia”.

La presidente Viora punta il dito, quindi, sulla sicurezza delle future mamme e dei nascituri, criticando la scelta della Regione di lasciare uno “spiraglio per il parto anche in caso di gravidanze a basso rischio”. Scelta a cui, in casi simili, la stessa ministra della Salute Beatrice Lorenzin si è già detta contraria.

(Visited 643 times, 1 visits today)

Note sull'Autore