Non solo la Bit per promuovere La Maddalena, il Comune annuncia le prossime tappe internazionali

Le fiere a cui parteciperà La Maddalena.

“Dopo 10 anni di assenza La Maddalena sarà presente alla BIT di Milano con un proprio stand in perfetta autonomia. Alla fiera saranno presenti 3 realtà imprenditoriali locali congiuntamente agli addetti e responsabili dell’ufficio Turismo del Comune. Sarà presente anche il Parco Nazionale”.

L’assessore al Turismo Massimiliano Guccini risponde così alle critiche dell’opposizione sulle strategie di comunicazione messe in campo dal Comune per la fiera del turismo di Milano. Non solo di una cartolina da distribuire ai visitatori si tratta, ma di una serie di iniziative di vario tipo.

“Per l’occasione Comune e Parco hanno messo a disposizione tantissimo materiale di tutti i tipi: cartine, depliant tematici, info – book, gadget di vari tipi, mappe, brochure sui sentieri e sulle spiagge, matite, segnalibri, libri – precisa Guccini -. Saranno, inoltre, proiettati su un maxi schermo video e filmati dell’Arcipelago durante tutta la tre giorni della fiera”.

Dopo la BIT l’amministrazione ha intenzione di partecipare al Salon Nautic di Parigi dal 7 al 15 dicembre 2019 e al Salone Nautico di Dusseldorf a gennaio 2020 coinvolgendo le realtà imprenditoriali del diporto locali. “Si ritornerà anche alla BIT 2020 con più “seller” locali – prosegue -. Un programma di promozione turistica proiettato sia a livello nazionale che a livello internazionale su cui si basa una precisa strategia di promozione turistica che l’amministrazione comunale sta portando avanti con determinazione. Spiace constatare come i colleghi di opposizione non riescano ad apprezzare quanto si sta facendo per promuovere l’Arcipelago. Al ritorno da Milano sarà nostra cura dare ampia soddisfazione sia alla popolazione, che ai colleghi di opposizione circa il risultato raggiunto”.

(Visited 253 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!