La Maddalena, a rischio i soldi della Regione per i biglietti del trasporto marittimo

Interrogazione del consigliere d’opposizione Mauro Bittu.

Rischierebbe di saltare il finanziamento di 165mila euro della Regione per l’abbattimento dei costi dei biglietti per la tratta La Maddalena/Palau. A lanciare l’allarme è il consigliere di opposizione Mauro Bittu, che ha presentato un’interrogazione indirizzata al sindaco e all’assessore competente.

A suo avviso, La Maddalena rischia di vedere sfumare il finanziamento. Si tratta di parte del 330mila euro che la Regione Sardegna aveva deciso di mettere a disposizione dei comuni di La Maddalena e Carloforte per l’abbattimento dei costi di trasporto marittimo interno per le isole minori sostenuti dai passeggeri non residenti.

Solo che, secondo Bittu, mentre Carloforte quei fondi li sta già utilizzando, La Maddalena sarebbe ancora, è il caso di dirlo, in alto mare. Ecco quindi che Bittu chiede al sindaco di La Maddalena “se corrisponde al vero che l’amministrazione comunale non ha effettuato nessun atto formale al fine di utilizzare le risorse ripartite dalla Regione Sardegna, relativamente alle somme destinate al Comune di La Maddalena, per l’abbattimento dei costi di trasporto marittimo sostenute dai passeggeri non residenti per l’anno 2017 e quali azioni politiche ufficiali siano state intraprese dal momento in cui la Regione Autonoma Sardegna ha impegnato la cifra di 165mila euro a favore del Comune di La Maddalena per l’abbattimento dei costi di trasporto marittimo per l’anno 2017″.

(Visited 284 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!