Mattarella saluta La Maddalena: cosa rimane delle vacanze del presidente

Il presidente Mattarella è ripartito da La Maddalena.

Si sono concluse ieri le vacanze estive del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a La Maddalena. Un soggiorno durante il quale il Capo dello Stato ha potuto conoscere la bellezza e la tranquillità dell’arcipelago tra gite in barca, visite ai musei e piccole passeggiate nel centro. Un soggiorno, purtroppo, interrotto dai tragici avvenimenti di Genova, che hanno richiamato il Presidente ai suoi più importanti oneri istituzionali.

La vacanza sull’isola è stata occasione utile per conoscere e discutere dei problemi di La Maddalena e della sua comunità. Particolarmente gradita, in questo senso, la visita presso la residenza municipale di Piazza Garibaldi dove il Sindaco Luca Montella ha potuto illustrare le diverse criticità, in primo luogo quelle legate alla sanità, che affliggono il territorio.

Poi, proprio in occasione della partenza del Presidente, lo stesso sindaco ha voluto consegnare un plico con tutte le lettere a lui indirizzate che la gente comune, i comitati, il parroco, hanno scritto per richiamare l’attenzione sui problemi dell’isola. Prima fra tutte quella delle mamme di La Maddalena, riunite nella nota “protesta dei pancioni”, che hanno rivolto l’ennesimo grido di aiuto, stavolta alla più alta carica dello stato, per denunciare le gravi condizioni delle donne in gravidanza e ottenere la riapertura del punto nascita dell’ospedale Paolo Merlo.

(Visited 724 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!