La Maddalena si prepara a dare l’addio alla plastica: “Provvedimento entro l’estate”. Isola più green

La scelta ecologica di La Maddalena.

Un traguardo di grande rilievo per La Maddalena. Il Comune si prepara ad adottare un provvedimento che metterà al bando l’utilizzo della plastica monouso. Probabilmente già prima dell’estate e che coinvolgerà anche l’Ente parco. “Ci stiamo lavorando. La nostra intenzione è questa. Siamo da sempre molto sensibili al tema a stiamo prevedendo un provvedimento specifico”, ha anticipato il sindaco Luca Montella.

Come si sa, l’Unione europea ha deciso di mettere al bando almeno dieci oggetti di plastica monouso, comprese le attrezzature da pesca, entro il 2021. Ma diversi comuni italiani hanno già intrapreso una battaglia contro la diffusione della plastica usa e getta, che finisce spesso nei fiumi e nei mari

I cittadini di La Maddalena si sono sempre dimostrati molto sensibili al tema. Per fare un esempio, lo scorso ottobre una cinquantina di volontari e diversi natanti si sono impegnati nella raccolta dei rifiuti sparsi per l’arcipelago. Inoltre, il Comune è intervenuto per risolvere il problema dei rifiuti lasciati dagli ambulanti durante le ore di mercato, che deturpavano piazza Umberto I. 

Ma proprio nelle acque dell’arcipelago si stima siano presenti due chili di microplastiche per chilometro quadro. Un dato non sottovalutato dal Comune, che ora si prepara a mettere al bando la plastica monouso con un apposito provvedimento.

(Visited 2.976 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!