Lo trovano a litigare con la mamma e il fratello, in casa gli scoprono la droga

Arrestato per droga a La Maddalena.

Nel corso di un’operazione di prevenzione a carattere generale, i carabinieri della stazione di La Maddalena, in seguito a un intervento di questa notte per dissidi in famiglia, hanno arrestato un 32enne del posto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Nello specifico i militari sono intervenuti e hanno tentato di identificare e calmare l’uomo, che in evidente stato di alterazione psicofisica, inveiva contro la madre e il fratello minore. Riusciti nell’intento e riportata la serenità in casa, i carabinieri hanno lasciato l’abitazione. Poco dopo, pero, hanno dovuto intervenire nuovamente e giungere di nuovo sul posto.

I carabinieri hanno visto l’uomo darsi alla fuga e nel breve iniziale inseguimento, perdere per strada due pacchetti di plastica contenenti 200 grammi di marijuana. Dopo alcune ore di ricerca nelle limitrofe vie, i militari sono riusciti a identificare e fermare l’autore. La successiva perquisizione presso il domicilio ha permesso di rinvenire anche 2.550 euro in contanti, un bilancino di precisione e alcune buste in cellophane con alcuni frammenti di marijuana. L’uomo si trova ristretto, su disposizione dell’autorità giudiziaria in camera di sicurezza in attesa del rito per direttissima previsto per domani.

(Visited 1.241 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!