Si chiama TerraInnova l’app di Coldiretti per le nuove generazioni di agricoltori

terrainnova app

Le ultime tecnologie al servizio delle nuove generazioni di agricoltori e a portata di  smartphone; è questa la nuova realtà grazie a TerraInnova la nuova app di Coldiretti presentata ieri mattina a Nuoro davanti a circa 300 giovani provenienti da tutta la Sardegna.
L’incontro promosso da Coldiretti con il contributo della Commissione Europea, si è tenuto nell’aula magna dell’istituto Agrario Brau di Nuoro ed ha coinvolto i giovani agricoltori sardi, l’ordine degli agronomi e l’università di Nuoro e le quinte degli istituti agrari di Sorgono, Siniscola e Nuoro.

 

A presentare tutte  le novità tecnologiche del mondo agricolo ci hanno pensato Alfonso Orefice, esperto di politiche comunitarie di Coldiretti Sardegna ed il docente dell’Università di Sassari Filippo Gambella che hanno fatto una carrellata sull’evoluzione dell’agricoltura passata, come ben semplificava il titolo della relazione “dalla trattrice al drone”.

In tema di agricoltura di precisione il responsabile nazionale delle politiche economiche di Coldiretti Stefano Leporati ha presentato la nuova app TerraInnova che tanto successo sta ottenendo nel mondo agricolo. Uno strumento molto  utile e pratico che può “essere scaricato da tutti in maniera gratuita – ha spiegato Leporati -.

Una app nazionale ma che informa in tempo reale su tutti i bandi della propria regione. Mentre si profila, l’utente fornisce tutte le proprie informazioni e interessi dando la possibilità al nuovo strumento di potergli dare in tempo reale solo le informazioni che interessano. Dalla pubblicazione alla scadenza dei bandi del Psr, ai prezzi nelle principali piazze dei prodotti che spesso non si riescono a trovare neppure dopo ore di navigazione”.

Non solo. La nuova app TerraInnova informa anche sugli eventi agricoli e sul meteo: “il prossimo passo – ha svelato Stefano Leporati – è l’inserimento della banca delle Terre” il database dei terreni pubblici ad uso agricolo che vengono messi in vendita ideato dal ministero alle Politiche agricole.

(Visited 47 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!