Porto San Paolo raccontata dalle foto: le più belle per noi del concorso In&Out

Le premiazioni e i vincitori.

Il concorso fotografico In & Out, si è concluso con la premiazione dei vincitori. La festa conclusiva ha riconosciuto i meriti di Andrea Severino che ha vinto in più sezioni:

la sezione  In & Out Reflex, il Trofeo Area Marina Protetta  per la miglior foto identificativa della Cernia Bruna ,per la miglior foto assoluta e il premio per la miglior foto dell’approdo di Porto San Paolo  istituito dalla Lega Navale di Porto San Paolo Premiati anche Roberto Del Vecchio per la categoria  solo esterne e Gian Luigi Guiso  per la categoria In&Out compatte

Tutto è iniziato il 18 ottobre, con i primi tre ospiti della manifestazione: Elena Desiderà, con una sequenza d’immagini e parole ha spiegato e raccontato il mondo della Cernia Bruna. Dettagli sconosciuti,  segreti e misteri della vita sottomarina.

Quindi la passione che diventa professione con  Alessandro Spiga  fotografo sportivo dedito agli sport marini : dalla vela al surf. Foto scattate durante le più affascinanti gare in mare, immortalando imbarcazioni gigantesche capaci di stupire anche negli scatti.  Foto coinvolgenti si sono alternate a racconti, aneddoti sulla preparazione,  sulla scelta professionale  e sulla scommessa vinta.  Le foto di Giovanni Paulis, hanno invece raccontato la Sardegna dell’interno , quella di Monte Arcosu. Animali che vivono sereni all’interno dell’oasi protetta.

Scatti “ rubati “ alla vita quotidiana di cervi, farfalle, volativi e gufi fino alle immagini della tragedia che ha colpito l’oasi; la recente alluvione capace di provocare danni ancora non quantificabili.  In & Out ha deciso per l’ottava edizione di puntare sull’assoluta qualità. Anna e Settimio Cipriani, pluri campioni del Mondo di Fotografia Subacquea, hanno sollevato il sipario su immagini non comuni.  Sono due persone ma un solo unico fotografo. Il braccio e la mente, due persone capaci di  vivere insieme sempre, sopra e sotto il mare. Immagini suggestive, per  tracciare percorsi non comuni, uniche e indimenticabili in una sequenza accompagnata dalla musica di Stelvio Cipriani, il grande compositore (Anonimo Veneziano) scomparso da poco e fratello di Settimio.

Le foto di Gian Carlo Colombo, numero 1 nel mondo della fotografia sportiva, capace di raccontare momenti epocali con i suoi clic, Foto reporter, fondatore , della storica agenzia Olympia e primo vero sportivo negli anni ’40. Nel suo curriculum non si possono dimenticare cinque Mondiali di calcio, 5 Olimpiadi Invernali e sei estive oltre a tutti i campionati del mondo di sci, atletica, ciclismo o nuoto. Colombo ha conseguito nel 1990 il premio Angelo Moratti considerato uno dei maggiori riconoscimenti nella fotografia sportiva.  Nel 1996 una delle sue foto scattata durante le Olimpiadi di Atlanta è stata eletta dalla “Rivista Runners World” come una delle dieci foto migliori dell’anno. Giancarlo Colombo è il Fotografo di punta di Asics.La passione per la fotografia lo ha portato a  collaborare con Canon, per la quale testa nuove macchine fotografiche digitali, che in seguito vengono messe sul mercato.

Il supporto logistico alla manifestazione è stato assicurato dai diving center locali che hanno aderito alla manifestazione e dalla sezione di Porto San Paolo della Lega Navale Italiana.

L’ottava edizione del Concorso fotografico In & Out è stata organizzata dall’’Associazione Culturale, Sportiva, Dilettantistica “SlowDive” in collaborazione con l’Ente Gestore dell’Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo, ACSI Sardegna Est, ACSI Divisione Sub, Lega Navale Italiana di Porto San Paolo, Associazione CMAS Diving Center Italia ed ESA Worldwide, con il Patrocinio del Comune di Loiri Porto San Paolo, e della Regione Sardegna e con la partecipazione di Canon Italia.

(Visited 319 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!