Afferra l’arbitro per il collo, squalificato allenatore di Olbia: scoppia il caso

arbitro

La partita finisce a tavolino con una perdita del “Selleri” per 0-6.

E’ di quattro anni la squalifica comminata all’allenatore del “Bruno Selleri” di Olbia Salvatore Pilia. Durante una partita del campionato di calcio a cinque di serie D, girone A,  Pilia, avrebbe afferrato e strattonato per il collo l’arbitro, causandogli problemi respiratori. Secondo quando riporta L’Unione Sarda, l’arbitro sarebbe stato accompagnato al Pronto Soccorso, da cui è uscito con una prognosi di 20 giorni. Il giudice sportivo avrebbe inoltre fissato il risultato della partita sullo 0-6, in quanto la “Bruno Selleri” sarebbe “responsabile” di quanto avvenuto.

(Visited 1.565 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!