Un campus stile americano per l’Università del mare, partono i lavori nell’area ex Sep a Olbia

L’Università del mare a Olbia.

Firmato oggi il contratto tra il direttore dell’area marina protetta Augusto Navone e il rappresentante legale Pier Antonio Busia per la ristrutturazione dell’ex area SEP in via dei Lidi per la nascita dell’Università del mare ed un nuovo campus universitario. L’idea è quella di creare un vero e proprio campus in stile americano con una foresteria per ospitare gli studenti fuori sede che decideranno di iscriversi al nuovo corso GAT (gestione, ambiente e territorio) e i corsi triennali e magistrali di Economia e management del turismo e altri servizi didattici in fase di sviluppo come ad esempio Scienze giuridiche.

A breve l’inizio dei lavori interesseranno oltre all’ex SEP anche le strutture del Expo e dell’ex Upim in Corso Umberto prese in comodato d’uso dal Polo universitario di Olbia e trasferendo le intere didattiche dall’aeroporto al centro della città. I lavori contano su un totale di finanziamenti di 700mila euro, ricavati da un bando regionale dedicato alle opere infrastrutturali in aree protette, che comprenderanno oltre alla ristrutturazione anche la costruzione di un campo da basket, un campo di pallavolo ed una pista ciclabile adiacenti al campus.

(Visited 328 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!