I bambini delle elementari di Olbia alla scoperta dell’erboristeria popolare sarda

Laboratori, incontri e visite guidate.

I bambini delle elementari vanno alla scoperta del magico mondo dell’erboristeria popolare sarda. E lo fanno tramite un originale progetto a base di laboratori, incontri e visite guidate organizzato dall’associazione Sas Janas con il patrocinio dell’assessorato comunale alla Pubblica istruzione.

Settantacinque alunni delle classi terze della scuola primaria dell’Istituto comprensivo, guidato dal dirigente Alfonso Perna, sono coinvolti in un avvincente progetto che si intitola “Le amiche Erbe”, che ha preso il via martedì 28 novembre nella scuola di via Vicenza e che proseguirà spedito fino alla prossima primavera. L’obiettivo è far comprendere ai bambini l’importante ruolo che le erbe aromatiche hanno sempre avuto nella vita e nella storia dell’uomo, sia da un punto di vista alimentare che medicinale. In più l’associazione Sas Janas, attraverso il suo progetto, intende far conoscere ai piccoli studenti le consuetudini legate all’uso delle piante nella tradizione popolare sarda.

L’associazione Sas Janas si avvale della collaborazione di uno dei massimi esperti in materia. Si tratta di Giampaolo Demartis, etnobotanico e fondatore della libera scuola di erboristeria Calarighe, che si occupa di accompagnare i bambini alla scoperta e al riconoscimento delle piante tramite piccole esplorazioni del territorio intorno alla scuola. Durante le uscite, gli scolari sono chiamati a raccogliere informazioni e a disegnare le numerose piante con lo scopo di creare precise schede botaniche per ogni specie vegetale. Ad aiutare i bimbi nel disegno delle erbe, secondo lo stile dell’acquerello, è la nota e brava illustratrice Giovannella Monaco.

Tocca invece a Monica Viglioli coinvolgere i bambini in una serie di appassionanti letture animate. Grazie alla collaborazione dell’associazione Cuochi di Gallura, gli scolari hanno inoltre la possibilità di studiare e approfondire le proprietà delle piante che tradizionalmente si utilizzano in cucina, fino a realizzare dei gustosi piatti in classe. Alla fine del percorso sarà realizzato un libro-diario che raccoglierà le ricette e le schede botaniche preparate dai bambini. Il progetto «Le amiche erbe» è stato presentato ai bimbi, martedì 28 novembre, alla presenza dell’assessore comunale alla Pubblica istruzione Sabrina Serra. Le maestre che si occupano da vicino del progetto sono Maria Demurtas, Anna Rita Mannoni, Sara Deriu e Antonella Buccellato.

(Visited 234 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!