Olbia perde Bebo Ariu, il maestro del cinema che con le sue proiezioni faceva sognare

Addio a Bebo Ariu.

Ha fatto la storia del cinema a Olbia, grazie alle sue proiezioni. La città è oggi orfana di Roberto Ariu, noto come Bebo, scomparso all’età di 76 anni. Appassionato di cinema, quell’amore contagioso che sapeva trasmettere a generazioni di olbiesi, grazie alla sua rassegna Olbiwood che animava ogni estate il centro storico.

Le sue manifestazioni cinematografiche avevano fatto breccia anche nel cuore di tanti turisti che trascorrevano le vacanze a Olbia, molti di questi proprio per godersi il cinema sotto le stelle. Con la scomparsa di Bebo, Olbia perde un grande fautore della cultura. I funerali si svolgeranno domani alle ore 12 nella chiesa di San Michele Arcangelo a Olbia.

Condividi l'articolo