Chi già lo ama e a chi non piace proprio, l’Albero dello sport divide Olbia

L’installazione sul nuovo lungomare a Olbia.

Il nuovo lungomare a Olbia è in dirittura d’arrivo. Spazi verdi, un’atmosfera accogliente con locali vista mare ed una passeggiata rilassante è quello che si prospetta per questa parte della città pronta a breve ad essere inaugurata. Un’installazione, però, nel pieno della nuova piazza in granito ha diviso i cittadini.

Un ”albero” in ferro con corde per arrampicarsi, scalette in legno e attrezzature varie adibite allo sport che da molti non è stato apprezzato. ”Bruttissimo, non ci sta a fare niente!!!”, ”sembra pericolo per i bambini”, ”che orrore!!”, ”avrei preferito più verde”, ”ci vorrebbe un guardiano, è meglio togliere le corde di notte”, ”ne vedremo di ossa rotte”. Questi alcuni dei commenti negativi dove si mette in discussione la funzionalità dell”’albero dello sport” che molti ritengono pericoloso, poco appropriato e addirittura istigativo, oltre a non essere esteticamente attinente.

Dall’altra parte, però, molte persone hanno apprezzato questa nuova idea. ”Se non vi piace basta non utilizzarla”, ”A me piace!”, ”finalmente un’idea originale!”, ”bella idea, tanto qualsiasi cosa si faccia a Olbia viene sempre e comunque criticata”, esordiscono diverse voci in difesa della nuova installazione.

(Visited 2.355 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!