Coronavirus, salta l’appuntamento con il mercatino del libro di Olbia

Stacks of books

Annullato l’appuntamento con il mercatino del libro di Olbia.

A causa delle restrizioni imposte dal coronavirus salta l’annuale appuntamento con il mercatino del libro di Olbia. Una decisione presa dopo lunghe e sofferte riflessioni che hanno costretto gli organizzatori, malvolentieri, a fare questo inevitabile passo.

“Molti sono i motivi di dispiacere, primo fra tutti, perché, il mercatino, giunto alla quarantesima edizione, in un periodo di così grande difficoltà, viene meno alla finalità per la quale è nato: rispondere ai bisogni, perdere l’occasione di incontrarvi e ultimo, ma non ultimo, non poter dare ai ragazzi la possibilità di fare un’esperienza che li vede sempre protagonisti entusiasti”, commenta il presidente dell’Associazione Culturale Mercatino del Libro di Olbia Marco Depperu.

“Rassicuriamo tutti che l’anno in corso non sarà considerato, per cui le scadenze di quest’anno saranno spostate automaticamente al prossimo.Cogliamo l’occasione per ringraziare don Theron per la sua disponibilità a concederci nuovamente i locali e anche altri amici che, preoccupati, ci hanno offerto locali alternativi. Ci auguriamo di tutto cuore che questo sia un anno transitorio e che questa emergenza non si protragga nel tempo. Auguriamo ai ragazzi e alle loro famiglie buon anno scolastico”, conclude Depperu.

(Visited 436 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!