Con la pioggia si rompe la condotta, tra Loiri e Olbia case senz’acqua. Disagi anche per il Mater

Il maltempo non permette gli interventi di manutenzione.

Piove quasi ininterrottamente da giorni sulla Gallura e i danni non hanno tardato ad arrivare. Al momento il rio Padrongianus ha danneggiato un tratto di una condotta che coinvolge il paese di Loiri Porto San Paolo e in parte, anche Olbia.

Danni che non potranno essere risolti fino a che non smetterà di piovere. Solo quando il fiume rientrerà nei margini si potrà effettivamente intervenire.

Nel frattempo le zone sono rimaste senza acqua. Ad essere coinvolte nel comune di Loiri sono le località di Porto San Paolo, Vaccileddi, Porto Taverna, Cala Finanza, Lu Stagnu. Per quanto riguarda Olbia invece, ci saranno disagi per le zone di Murta Maria e Porto Istana. Purtroppo la condotta coinvolge anche il Mater Olbia, impegnato in questo periodo nella lotta contro il Covid-19.

Al momento tutto l’attraversamento fluviale è sommerso: sono in corso le verifiche sui lavori necessari per il ripristino della condotta. Nel frattempo sarà attivato un servizio sostitutivo di autobotti con priorità alle utenze sensibili.  Verranno intrapresi tutti gli accorgimenti necessari a limitare i disservizi. Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24. 

(Visited 1.265 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!