Coppia di Olbia arrestata per furto di superalcolici all’ipermercato

La coppia arrestata dai carabinieri di Quartu.

Gli addetti al servizio di vigilanza dell’ipermercato Careffour di Quartu Sant’Elena, in provincia di Cagliari, dopo aver notato un uomo ed una donna soffermarsi con fare sospetto nel reparto superalcolici, hanno chiesto, nella serata di ieri, l’intervento del 112. I due sospetti nel frattempo erano usciti dal supermercato, ma ad attenderli c’era già un equipaggio della sezione Radiomobile dei carabinieri di Quartu, che identificava l’uomo in S.A., 28enne, di origine bosniaca, con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, e la donna in B.C., 22enne di nazionalità romena, senza precedenti, convivente dell’uomo, entrambi residenti a Olbia.

Immediatamente bloccata, la coppia non ha potuto far altro, che estrarre dalle loro borse e indumenti personali diverse bottiglie di rinomati superalcolici, private del sistema anti taccheggio, che poco prima erano state asportate dagli scaffali del supermercato. Unitamente ad un coltello in ceramica, cacciavite e lame utilizzate da due per la rimozione delle placche anti taccheggio.

La refeurtiva, del valore di 250 euro, è stata restituita al responsabile dell’esercizio commerciale, mentre per la coppia è scattato l’arresto per furto aggravato in concorso. Su disposizione del magistrato di turno, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma, mentre la donna è stata trasportata al carcere di Uta, in attesa del processo per direttissima.

(Visited 3.018 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!