Olbia, anni di molestie all’ex moglie: rinviato a giudizio

Molestie all’ex moglie a Olbia.

Anni di molestie telefoniche e di persona. E la situazione sarebbe anche peggiorata dopo la separazione, tanto che lei, una donna residente a Olbia, aveva deciso, alla fine, di sporgere denuncia. Adesso, l’ex marito, un operaio da tempo residente in città, è stato rinviato a giudizio per il reato di stalking.

Lui, però, a sua discolpa, ha portato in tribunale una serie di sms e di messaggi su Facebook, scambiati con la ex coniuge, che non dimostrerebbero nessun apparente disagio tra i due. Motivo per cui i difensori dell’uomo sono sicuri che la vicenda sarà adesso ampiamente chiarita durante il dibattimento.

(Visited 160 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!